Cosa mettere in valigia

L’abbigliamento è strettamente legato al periodo e al luogo della crociera, ma nel fare la valigia ci sono alcuni accorgimenti sempre validi.

È importante che la valigia sia morbida, in modo che una volta svuotata possa essere ripiegata e stivata nella propria cabina. All’interno è bene mettere:

 Per la mattina fino al tardo pomeriggio:

  • magliette, pantaloncini e costumi, che sono gli indumenti che utilizzerete per la maggior parte del tempo. Non eccedete nella quantità di tali indumenti, l’ambiente in barca diverrà in breve molto famigliare e i bagni in mare saranno frequenti.
  • 6 magliette 3 pantaloncini e 2 costumi sono più che sufficienti per una settimana di crociera. Per queste ore del giorno è importante portare ciabatte, occhiali da sole scuri, crema ad alta protezione solare e, per chi desidera partecipare alle manovre, è necessario un paio di scarpe da ginnastica a suola chiara dedicate alla barca.
  • In caso di maltempo o forte vento è importante avere un k-way impermeabile con cappuccio, da indossare sopra la maglietta e la felpa.
  • Importante avere due teli, uno dedicato all’acqua salata e alla spiaggia e uno dedicato all’acqua dolce, per asciugarvi dopo la doccia.

Per la sera e la notte:

  • Un paio di scarpe per scendere a terra, un cambio da sera (se si desidera andare a ballare o cenare in ristoranti particolari), una tuta a pantaloni e maniche lunghe, una felpa pile supplementare e un paio di calzini.

Inoltre:

  • Se necessario medicine personali e contro il mal di mare, musica in cd o lettore mp3/smartphone, con attacco per le cuffie per collegarlo alla filodiffusione.

 

A bordo sono già in dotazione lenzuola federe e coperta in pile .